Medicina Tradizionale Cinese - Kinesiologia - Touch for Health

HOMEPAGE
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.
www.kinesiologiaweb.it
www.kinesiologiaweb.it
www.kinesiologiaweb.it
www.kinesiologiaweb.it
Vai ai contenuti

Medicina Tradizionale Cinese

Intestazione > Discipline associate
Meridiano della milza/pancreas

Molte, moltissime tecniche che si usano in kinesiologia hanno origine o si supportano dei principi fondamentali della medicina tradizionale cinese.
Il pensiero orientale riconosce una forma particolare di energia universale chiamata Qi che è all’origine di tutte le cose della vita e scorre attraverso il corpo in canali chiamati meridiani. I meridiani che in Kinesiologia si prendono in considerazione sono i 14 principali e coprono tutta la persona andando con i propri flussi energetici dall’alto verso il basso (Yin) e dal basso verso l’alto (Yang). Davanti e dietro il corpo. I nomi che si danno ai meridiani sono quelli della funzione vitale a cui sono associati, nella maggior parte dei casi corrispondono ai nomi degli organi (meridiano della milza, dello stomaco, del fegato, del cuore, ecc.).

Nel tempo, si è inoltre verificato che, specifici muscoli sono associati a specifici meridiani; per esempio il meridiano della milza è associato al muscolo Gran Dorsale, oppure il meridiano dello stomaco è collegato al muscolo Pettorale, così per tutti i 14 meridiani. In questo contesto, risulta facilmente deducibile che l’obiettivo di stare in una buona salute, dipende dal fatto che in tutti i meridiani ci sia un bilanciato flusso del Qi e che non ci sia in nessuno di essi un blocco o un eccesso di energia. Da questa interrelazione a 3, tra meridiano-organo e muscolo, la Kinesiologia ha verificato: che se un muscolo associato ad un particolare meridiano si indebolisce al test, c’è in quel meridiano una alterazione del flusso energetico (in genere è un blocco), con una conseguente perdita di equilibrio generale della persona. Ora, quando un muscolo risulta debole al test, va rinforzato e questa operazione scaturisce che anche il flusso di energia che era in difetto nel meridiano, torni in equilibrio a svolgere la sua regolare funzione. Per rinforzare un muscolo in Kinesiologia ci sono molte tecniche e diverse tra loro, che generalmente consistono nello stimolare dei riflessi specifici presenti in diverse aree del corpo ( testa, tronco, gambe, mani, piedi ). Ritonificando tutti i muscoli che mostravano debolezza si sarà di conseguenza riequilibrato tutto il sistema energetico dei meridiani e tutte le funzioni organiche avranno ora un bilanciato apporto energetico.


HOMEPAGE
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec commodo sapien et dapibus consequat. Phasellus a sagittis massa. Suspendisse potenti.
Duis non arcu venenatis, cursus ex.
Kinesiologia - Touch for Health
Il Touch for Health aiuta i naturali processi di guarigione del nostro corpo
per conseguire il benessere mentale, fisico e spirituale.
Ci insegna la possibilità di migliorare la nostra salute e quella dei nostri familiari..”
                                  John Thie D.C.
Il Touch for Health aiuta i naturali processi di guarigione del nostro corpo
per conseguire il benessere mentale, fisico e spirituale.
Ci insegna la possibilità di migliorare la nostra salute e quella dei nostri familiari..”
                                  John Thie D.C.
Privacy Policy
Torna ai contenuti