Kinesiologia e alimenti - Kinesiologia - Touch for Health

HOMEPAGE
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.
www.kinesiologiaweb.it
www.kinesiologiaweb.it
www.kinesiologiaweb.it
www.kinesiologiaweb.it
Vai ai contenuti

Kinesiologia e alimenti


Da qualche anno a questa parte è molto in voga fare dei test per la valutazione delle intolleranze alimentari, i sistemi per effettuarli sono di diverso tipo: dal test citotossico al Vega test; dalla biorisonanza al test del capello.

La kinesiologia attraverso il test muscolare condotto dallo specialista, offre a tal proposito una ulteriore possibilità di valutazione infatti è in grado di stabilire se un certo alimento dà, mantiene o toglie energia al soggetto di riferimento, relativamente al raggiungimento di uno specifico obiettivo.

Ciò risulta molto interessante e rende unica la kinesiologia rispetto all’adozione di altre metodiche. Utilizzando il test muscolare si riescono ad evidenziare sia gli alimenti che indeboliscono, sia gli alimenti che migliorano la vitalità facilitando così l’ottenimento del traguardo stabilito.

La tendenza generale è togliere alimenti dalla propria dieta perché disturbano e danno dei disagi fisici.
Questo è corretto, ma succede che le persone “si fissano” e diventano ossessionate da ciò che possono o non possono mangiare, al punto da limitare persino le uscite per svago e divertimento in ristoranti o locali dove si può apprezzare la buona cucina.
 
A lungo andare la situazione potrebbe diventare stancante e invece di portare benefici, peggiorerebbe, incidendo anche in particolare sullo stato emotivo. Talvolta accade addirittura che le sostanze disturbanti aumentano di numero provocando un circolo vizioso da cui è difficile uscire.
 
Mettendo invece in evidenza anche gli alimenti che “danno energia”, le persone avranno maggiori risorse per intraprendere con fiducia un percorso di cambiamento in quanto consapevoli che quel determinato alimento, supporta il benessere, migliora l’alimentazione e la salute.
L’orientamento è così in direzione di nuove risorse e un obiettivo positivo.
 
Molto spesso, noi adoriamo o detestiamo uno specifico alimento non solo per il sapore, ma anche per il riflesso emotivo che quello fa emergere o risuonare in noi. Per esempio il latte è collegato al rapporto con il femminile e/o la madre, mentre la carne al rapporto con il maschile e/o il padre, gli zuccheri e i carboidrati si riferiscono invece al rapporto con le relazioni esterne.
 
Questo aspetto è fondamentale e può, e deve essere valutato dal kinesiologo perché se limitare un alimento provoca stress e disagi non è consigliato farlo.
 
Il soggetto non potendo rifugiarsi in quel particolare cibo, che appagherebbe o compenserebbe una specifica carenza, vedrebbe aumentarsi notevolmente la tensione emotiva a discapito di un abbassamento del livello di vitalità. La procedura corretta quindi, in questo caso, è quella di eseguire un riequilibrio energetico completo per consentirgli di avere maggiori risorse nell’affrontare con serenità e consapevolezza la limitazione di alimenti o l’applicazione di un regime alimentare più restrittivo.

Un ulteriore fattore da considerare in ambito nutritivo è valutare se svolgere attività sportiva neutralizza il disturbo provocato da specifici alimenti. Spesso, attivare il corpo con l’attività fisica aiuta a stimolare e bilanciare i vari sistemi organici che ne faciliterebbero la corretta assimilazione.
 
In questo modo non ci sarà più bisogno di controllare l’alimentazione, ma basterà aumentare il tempo dedicato allo sport.
 
Tutto queste valutazioni sono possibili grazie alla kinesiologia che attraverso il Test Muscolare Kinesiologico e specifici protocolli ben studiati stabilisce ciò che è veramente importante per il cliente.
a
a
a
a
a
a
a
HOMEPAGE
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec commodo sapien et dapibus consequat. Phasellus a sagittis massa. Suspendisse potenti.
Duis non arcu venenatis, cursus ex.
Kinesiologia - Touch for Health
Il Touch for Health aiuta i naturali processi di guarigione del nostro corpo
per conseguire il benessere mentale, fisico e spirituale.
Ci insegna la possibilità di migliorare la nostra salute e quella dei nostri familiari..”
                                  John Thie D.C.
Il Touch for Health aiuta i naturali processi di guarigione del nostro corpo
per conseguire il benessere mentale, fisico e spirituale.
Ci insegna la possibilità di migliorare la nostra salute e quella dei nostri familiari..”
                                  John Thie D.C.
Privacy Policy
Torna ai contenuti