F.A.Q. - Kinesiologia - Touch for Health

Vai ai contenuti

Menu principale:

F.A.Q.

  • Cos'è la kinesiologia?


E' una disciplina bionaturale mirata al benessere delle persone e al miglioramento della qualità della vita.

  • Come funziona?


È un lavoro di riorganizzazione del sistema nervoso, si aiuta la persona ad adattarsi meglio alle sollecitazioni stressanti che provengono dall'esterno. Questa capacità di adattamento migliora la qualità di vita della persona rendendola artefice della proprio benessere.  

La caratteristica della kinesiologia è il test muscolare kinesiologico.

  • Cos'è il test muscolare kinesiologico?


È un test che si esegue sollecitando con delicatezza un muscolo il quale risponderà esprimendo  forza (carico) o debolezza (scarico). Questa differenza è una indicazione importante per il kinesiologo che la interpreterà nel modo migliore per la gestione del riequilibrio. In parole semplici il test muscolare è come se fosse un altoparlante del corpo della persona che esprime all'esterno informazioni importanti e  ci permette di capire di cosa ha bisogno il corpo per il raggiungimento del  benessere.
  

  • Chi è il kinesiologo?


E' il professionista del test muscolare kinesiologico

  • Come si svolge un incontro con il kinesiologo?


Il kinesiologo utilizza il test muscolare sula persona per verificare le condizioni  e per capire in che direzione svolgere il riequilibri. Dopodiché applicherà delle tecniche. Le tecniche sono di diverso tipo: ce ne sono di manuali di  emotive di nutrizionali . La scelta delle tecnica varia secondo il tipo di disagio della persona e dalle indicazioni mostrate dal test muscolare.

  • Chi deve andare da un kinesiologo?


Per tutti è importante ricevere dei riequilibri di kinesiologia. Chi già sta bene può star meglio ed esprimere in maniera più soddisfacente le proprie potenzialità, chi invece ha dei disagi potrà sicuramente trarne benefici.

  • Disturbi che hanno tratto beneficio da riequilibri di kinesiologia.


clicca qui

  • Perché andare da un kinesiologo?


Perché è un professionista che con il test muscolare riesce lavorare in maniera globale sulla persona. il test muscolare permette inoltre di essere molto diretti, precisi e dare alla persona un ancoraggio anche fisico del cambiamento.

  • Quanto dura una sessione?


Circa un'ora.

  • Qual è la frequenza degli incontri?


Dipende  dal disagio della persona, su un dolore acuto sarebbe meglio una- due volta a settimana per il primo periodo per poi diradarsi gradatamente. Su un disagio più cronico o emotivo i tempi possono anche essere una volta ogni due - tre settimane.

  • Quant'è la durata di un percorso di kinesiologia?


Dipende molto dal disagio della persona, possono essere sufficienti poche sedute o percorsi molto più lunghi della durata di mesi.


  • Può essere utile per i bambini?


Si è riscontrato che i riequilibri di kinesiologia possono avere risultati incredibili sui bambini. È molto utile per disturbi dell'apprendimento, del sonno, del comportamento, della coordinazione.


Kinesiologia - Touch for Health
Torna ai contenuti | Torna al menu