Inversione Psicologica - Kinesiologia - Touch for Health

HOMEPAGE
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.
www.kinesiologiaweb.it
www.kinesiologiaweb.it
www.kinesiologiaweb.it
www.kinesiologiaweb.it
Vai ai contenuti

Inversione Psicologica

 
Sono uno stupido, faccio sempre gli stessi errori, ci sono ricascato di nuovo……. Probabilmente sono invertito psicologicamente. Cosa? Invertito psicologicamente? Cosa vuol dire? Vuol dire che ho attivato inconsapevolmente un meccanismo invertito verso il raggiungimento di una situazione desiderata, ossia anziché essere organizzato per raggiungere il “successo” sono organizzato per non raggiungerlo, anche se a parole dico che questo non è vero. Questo aspetto è stato trattato in maniera molto approfondita in ambito psicologico come “disturbo della personalità autolesionista”, io cercherò di affrontarlo dal punto di vista kinesiologico. Roger Callahan Ph.D il fondatore della Tapping Therapy (TFT) la definisce così: “Uno stato o condizione che impedisce la naturale guarigione e blocca i trattamenti efficaci facendoli lavorare al contrario. Di solito è accompagnato da atteggiamenti negativi e di auto-sabotaggio che porta ad un comportamento autolesionista.” L’inversione può essere a diversi livelli, può essere relativa solo ad alcuni contesti, tipo perdere peso, riuscire in un certo incarico o lavoro, avere una relazione soddisfacente, o più profonda, nel senso che la persona è invertita in generale, in tutti gli aspetti della sua vita. Callahan l’ha definita “inversione massiva”. Alcuni comportamenti evidenziano in maniera molto chiara un’inversione, per esempio trovarsi sempre con persone che portano a delusioni o fallimenti, trovare sempre partner sbagliati che portano a sofferenza, rifiutare l’opportunità di vivere situazioni di felicità o piacevoli, essere sempre arrabbiati, criticare, essere annoiati e non vedere soluzioni positive per la propria vita.

Callahan aveva scoperto che le persone invertite massivamente avevano minori possibilità di ottenere dei benefici dai trattamenti relativi al benessere fisico ed emozionale. Per questo ha elaborato un procedura per correggere lo stato di inversione.
L’aspetto molto interessante è che con la kinesiologia e il test muscolare è possibile verificare all’istante se la persona è invertita o meno e nel caso lo fosse effettuare la correzione.
Il test muscolare kinesiologico mostra all’esterno, all’operatore che lo sa interpretare, cosa succede internamente alla persona da un punto di vista fisico, emotivo, energetico, la maggior parte delle volte manifesta risposte che provengono dall’inconscio. In altre parole il test muscolare ci mostra in che misura il nostro sistema nervoso è in grado di adattarsi a stimoli che provengono dall’esterno o dall’interno, per esempio i pensieri.

In genere il TM manifesta con un rimanere carico il va bene, non ho stress in relazione allo stimolo e con un muscolo scarico il non va bene, mi da stress.  
In pratica si fa così: la persona dice ad alta voce “voglio vivere una vita felice” oppure “voglio stare bene” e si testa il Muscolo Indicatore, se il muscolo si indebolisce vuol dire che la persona ha uno stress nel voler vivere una vita felice, è organizzata per non vivere una vita felice. Se invece rimane carico va tutto bene, è ok vivere una vita felice. Al contrario se la persona dice “voglio vivere un vita infelice” o “voglio stare male” e il muscolo rimane carico vuol dire che è ok vivere in infelicità. La persona è organizzata per non essere felice, un po’ tutto il contrario di quello che si pensa.

Ogni volta che si manifesta l’inversione e la si comunica alla persona, c’è sempre una certa incredulità, un non voler crederci. Non credono che si stanno autolimitando. Il test muscolare con la sua risposta chiara è in questo caso fondamentale per portare alla persona la giusta consapevolezza di cosa sta succedendo.
Una volta evidenziata l’inversione si può passare alla correzione che consiste nel picchiettare uno o più punti di agopuntura mentre si ripetono vocalmente delle affermazioni.
Una volta corretto si ripete il Test muscolare che dovrebbe ora dare delle risposte corrette.

Ho spiegato come evidenziare l’inversione con il test muscolare per dare un’idea di come si opera con la kinesiologia, però eseguire il Test muscolare è una cosa che necessita di conoscenze e pretest di valutazione, fondamentali per ricevere delle risposte attendibili.
Sulla correzione non sono sceso in dettagli in quanto sarebbe stata una lunga spiegazione e perché essendo un lavoro di una certa profondità è meglio effettuarla seguiti da uno specialista.

Il mio intento è prettamente divulgativo QUINDI SE VOLETE DELLE RISPOSTE E DEI RIEQULIBRI AFFIDABILI RIVOLGETEVI AD UN BRAVO KINESIOLOGO che sa bene come gestire la cosa.
L’inversione è trattata in diversi corsi di kinesiologia ma per questo articolo ho fatto riferimento ad un corso specifico della Wellness Kinesiology di Wayne Topping “Disinnescare le emozioni bloccanti” Stress Release 3.
HOMEPAGE
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec commodo sapien et dapibus consequat. Phasellus a sagittis massa. Suspendisse potenti.
Duis non arcu venenatis, cursus ex.
Kinesiologia - Touch for Health
Il Touch for Health aiuta i naturali processi di guarigione del nostro corpo
per conseguire il benessere mentale, fisico e spirituale.
Ci insegna la possibilità di migliorare la nostra salute e quella dei nostri familiari..”
                                  John Thie D.C.
Il Touch for Health aiuta i naturali processi di guarigione del nostro corpo
per conseguire il benessere mentale, fisico e spirituale.
Ci insegna la possibilità di migliorare la nostra salute e quella dei nostri familiari..”
                                  John Thie D.C.
Privacy Policy
Torna ai contenuti