Il test muscolare - Kinesiologia - Touch for Health

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il test muscolare

ll test consiste nel fare una breve (2 secondi), ma costante e ferma pressione nella direzione dell'escursione del muscolo, mentre il cliente cerca di mantenere la posizione. Tuttavia non si valuta la forza contemporanea del muscolo ma come la sua resistenza viene controllata dal Sistema Nervoso Centrale. Una variazione di tono da forte a debole o da debole a forte può offrire all’operatore indicazioni sullo stato generale della persona o se c’è qualcosa di specifico su cui puntare l’attenzione. Come gia accennato, il test muscolare non indica la vera forza del muscolo ma una risposta neurologica del sistema nervoso centrale in cui si mette in luce la capacità del muscolo di ricevere e mantenere energia senza interruzioni.

Muscolo indicatore generico

Un muscolo indicatore generico è il muscolo che noi utilizziamo in una seduta e che indipendentemente dal suo ruolo specifico ci da delle indicazioni sullo stato d’equilibrio e d’adattamento della persona in relazione a delle tematiche o dei riflessi specifici. Ci da delle informazioni generali che riguardano tutto il corpo indicandoci dove andare ad agire.


Muscolo indicatore specifico


Un muscolo indicatore specifico è mirato verso una precisa parte del corpo. C’indica appunto le funzioni specifiche di una serie d’apparati, organi, muscoli. Per esempio: se testiamo un muscolo quadricipite del femore e ci risulta debole le indicazioni che potremmo trarre saranno che l'intestino tenue o forse il meridiano, o forse il muscolo stesso ha un difetto di energia,. Stringendo poi le indagini si riesce ad arrivare al fattore causale del disturbo.  



Kinesiologia - Touch for Health
Torna ai contenuti | Torna al menu